LEILOG

Storia di "BO" - 2020

La cronaca degli eventi che riguardano BO e tutto ciò che gira intorno a BO. Il tempo scorre dal basso verso l'alto, la notizia più recente è qui sotto.



11 ottobre 2020
92.050 km
ANCONA: di ritorno da Milano si è sganciata la molla di richiamo dello sportello del serbatoio carburante. L'ho rimontata ma non funziona come dovrebbe: non consente la completa apertura e non richiama lo sportello in sede. Da indagare... Foto inserite nell'album Facebook (visibile solo ad iscritti al Social Network).


04 ottobre 2020
92.050 km
MILANO: il 02 valigia pronta, si parte per Milano ! Nel fine settimana c'è il raduno per festeggiare il 50mo anniversario della presentazione della Alfa Romeo Montreal di produzione e non posso mancare! Lungo la strada ho già dato appuntamento a Pietro presso la sua officina per un pitstop volante su BO, ci sono da tensionare le nuove catene della distribuzione che sono diventate rumorose. Ad attendermi ci sono anche Mario e Daniele, le cui Montreal sono in preparazione nella stessa officina. Giusto il tempo di un saluto e sono di nuovo in strada, la temuta poggia si fa vedere sporadicamente a Parma e poi negli ultimi 5 chilometri ma non è il temuto nubifragio. Arrivo sano e salvo in albergo, parcheggio la Montreal vicino alle altre Alfa Romeo che riconosco essere di Giacomo e di suo padre Mattia. Ad attenderci fuori c'è già Gippo che ci è venuto a prendere per mangiare insieme qualcosa, e la serata è piacevolissima, fantastico preludio di giornate indimenticabili. E la notte chi dormirà ?! La giornata di sabato è trascorsa all'Alfa Romeo Blue Team, sodalizio di entusiasti (Alfaziosi !) possessori di autovetture che descrivono quasi completamente la produzione Alfa Romeo dal dopoguerra al 1986. Imponente lo schieramento delle 33 vetture Montreal presenti all'esterno, si incontrano vecchi amici e si generano nuovi rapporti, tutti accomunati dalla passione per la stessa vettura. Dopo la visita alla collezione del Team ed il pranzo, c'è stata l'approfondita analisi della 1425102 di Corrado Lopresto, alla ricerca di tutte le caratteristiche che rendono questa vettura unica e differente dalle sorelle di produzione successive. Infine, una bella ed interessante conferenza sulla genesi della Montreal, ricca di aneddoti in gran parte sconosciuti perché tratti da corrispondenze e documentazioni interne di Bertone ed Alfa Romeo. Ho scambiato più di qualche chiacchiera con Lopresto e con Pasquale Oliveri, direttore dello Stabilimento di Arese nei caldissimi anni '70 e '80. Memorabile ! Terza ed ultima giornata dedicata alla visita al Museo Alfa Romeo di Arese, partiamo in colonna alle 9.00 ed arriviamo al parcheggio dove cominciamo a scattare foto delle molte vetture presenti (ne ho contate 28, ma potrebbero essere state 29). Dopo l'acquisto dei biglietti ci rimettiamo in breve marcia verso la piccola pista esterna dove possiamo sgranchire solo brevemente bielle e pistoni. Lo schieramento delle macchine in parata sotto il sole è impressionante, scattiamo foto e giriamo video che vengono condivisi seduta stante nella chat del gruppo. La goduria finisce presto, rientriamo al parcheggio in ordine di colore (!) e poi ci dedichiamo alla visita dei due piani "extra" del museo, che racchiudono molte vetture che non sono esposte negli spazi abituali. Il tempo vola, il meteo minaccia pioggia, riesco in vari momenti a salutare tutti gli amici Gippo con i figli Stefano ed Alessandro che ci hanno ospitato all'Alfa Romeo Blue Team, Carlo il fantastico organizzatore, Daniele, Daniele De Pietri Tonelli, Pietro, Remo, Mario, Giovanni, Nicolas, Giacomo e suo padre Mattia... e tanti degli altri compagni di questi tre giorni fantastici, passati a celebrare i 50 anni della vettura che più di tutte mi appassiona e mi cattura. Parto alle 13.45 e dopo qualche sosta rigenerante arrivo ad Ancona alle 18.30, subendo solo 5 minuti di pioggerellina dalle parti di Imola e col contakm che segna 92.050. BO ? Si è comportata egregiamente, occorrerà migliorare il suo confort togliendo qualche vibrazione di troppo dall'albero di trasmissione... Foto inserite nell'album Facebook (visibile solo ad iscritti al Social Network).


27 settembre 2020
91.100 km
ANCONA: giretto per sgranchire le ruote in occasione della giornata nazionale del veicolo d'epoca, con visita allo stand del Camsa al Passetto. Foto inserite nell'album Facebook (visibile solo ad iscritti al Social Network).


12 settembre 2020
91.050 km
COPPO DI SIROLO (AN): dopo il letargo estivo è tempo di riportare BO in strada, destinazione Sirolo. La piazzetta è chiusa allora ripieghiamo sul Coppo dove al fresco dell'omonimo bar gustiamo con Lavinia una gustosa cedrata. Chiunque sia entrato nel bar si è fermato ad ammirare la vettura... e noi a goderci la scena ! Foto inserite nell'album Facebook (visibile solo ad iscritti al Social Network).


25 luglio 2020
91.000 km
FILOTTRANO (AN): piacevolissima serata in compagnia dell'amico Zio Giovanni alla Festa di San Cristoforo, passeggiata con auto moto e trattori storici organizzata dal Club Luigi Fagioli di Osimo. Per BO è stato un trionfo, dall'accoglienza fino al commiato finale, circondata sempre da tante persone entusiaste e curiose di vederla e sentirla. E che stupore alla apertura delle palpebre ! A tenerci compagnia anche il mio boss Tito, che partecipava con la sua splendida Jaguar XJS 3.6. Da ripetere ! Foto inserite nell'album Facebook Festa San Cristoforo 2020 (visibili solo ad iscritti al Social Network).


18 luglio 2020
90.950 km
OSIMO (AN): oggi passeggiata molto lunga, che ha preso il via dal classico giro di Agugliano e Polverigi ma poi ha puntato verso Montefano e Recanati percorrendo la magnifica strada che corre sul crinale. Lungo quest'ultimo tratto, sosta panoramica per un po' di foto al sole di luglio. Aria fresca, pomeriggio ideale per andare in giro, senza neanche traffico. Foto inserite nell'album Facebook foto varie 2020 (visibili solo ad iscritti al Social Network).


12 luglio 2020
90.850 km
OSIMO (AN): la velatura del sole ci ha concesso di uscire prima del solito nel pomeriggio. Evitando ancora una volta il litorale frequentato dai bagnanti di ritorno, puntiamo con Lavinia a ripetere il giro che ci porta ad Osimo, prima di raggiungere il quale ci fermiamo su un crinale per qualche foto panoramica. Che belle le Marche ! Foto inserite nell'album Facebook foto varie 2020 (visibili solo ad iscritti al Social Network).


04 luglio 2020
90.800 km
OSIMO (AN): la pioggia di ieri e stanotte ha spazzato via l'afa, aspetto la sera per uscire con BO dopo due settimane di pausa. L'aria fresca mantiene il comfort in vettura molto piacevole mentre percorro il giro lungo che mi tiene lontano dai bagnanti di rientro dal mare. I campi di girasole mi ispirano qualche foto a bordo strada... ma perché sono rivolti ad est ora che il sole è al tramonto ? Sarà il 5G ? Foto inserite nell'album Facebook foto varie 2020 (visibili solo ad iscritti al Social Network). Comunque, dopo la fase 2 in strada qui guidano come matti... già mi hanno centrato Ettore sabato scorso, oggi meno male che ho guidato (come sempre) piano, un tipo sparato con una Kia bianca ha invaso la corsia in una curva per evitare della gente a bordo strada, fossi andato veloce mi prendeva in pieno.


20 giugno 2020
90.750 km
SIROLO (AN): uscita pomeridiana con Lavinia per far sgranchire le ruote a BO; non ci fermiamo da nessuna parte, godendoci i bellissimi panorami lungo il tragitto, che tocca Camerano e Sirolo prima di tornare ad Ancona.


07 giugno 2020
90.700 km
NUMANA (AN): classica passeggiata pomeridiana con Lavinia in cerca di un posto dove gustare un buon gelato, stavolta ci muoviamo tardi e troviamo la piazzetta di Sirolo (giustamente) chiusa ad evitare l'affollamento automobilistico. Completiamo il giro passando per il lungomare di Numana e torniamo ad Ancona passando per Camerano e la rotonda di Portonovo. Che giro! Foto inserite nell'album Facebook foto varie 2020 (visibili solo ad iscritti al Social Network).


31 maggio 2020
90.650 km
SIROLO (AN): qualità della vita, atto secondo. Uscita pomeridiana in bici insieme a Lavinia, destinazione il garage dove ci aspetta BO, ansiosa di uscire. Tempo incerto, puntiamo di nuovo su Sirolo per trascorrere un'oretta in Piazzetta a gustare il solito caffè (per me) ed una cedrata (per la figliola). Ritorno lungo la strada del Conero, con defile' sul Viale della Vittoria e poi passeggiata finale di nuovo in bici al Passetto con gelato in Piazza Diaz. Che stress !!! Foto inserite nell'album Facebook foto varie 2020 (visibili solo ad iscritti al Social Network).


23 maggio 2020
90.600 km
OSIMO (AN): dopo essere rientrato in garage reduce dal giro con Ettore, do un'occhiata alle previsioni del tempo e noto con rammarico che domani pioverà. Ma ero stato previdente ed avevo con me anche le chiavi di BO, con la quale effettuo un giro lungo prima di rimettere le ruote a riposo per questa settimana. Il caldo si comincia a far sentire, così come è sempre ben percepibile la vibrazione dell'albero di trasmissione che non viene più smorzata a causa delle boccole nuove del triangolo della sospensione posteriore.


16 maggio 2020
90.550 km
ANCONA: e niente... passeggio lungo il Viale della Vittoria con l'ultimo numero di Auto d'Epoca che strilla in copertina un servizio sui 50 anni della Montreal. Arrivo al Passetto, i nastri bianchi e rossi che impediscono la discesa non fermano il profumo del mare che sale impetuoso dalla scalinata... Il tempo di aprire e leggere il servizio, tra l'altro inaccurato in diversi punti a mio avviso, e dire che dopo 50 anni le informazioni dovrebbero essere ben note, che l'occhio cade su un'immagine conosciuta: il ritaglio di uno scatto da me effettuato una decina di anni or sono proprio alla base del Monumento e che ha girato per anni, anonimo, su Internet. Che soddisfazione ! Dovrò scrivere ad Auto d'Epoca ! E non finisce qui con le riviste di auto classiche... un uccellino mi ha detto che a giugno... rimanete sintonizzati. Felici 50 anni, Montreal ! Foto inserite nell'album Facebook foto varie 2020 (visibili solo ad iscritti al Social Network).


09 maggio 2020
90.550 km
POLVERIGI (AN): e finalmente si torna in strada... dopo un mese dall'inizio della serrata (non mi va di usare termini inglesi) avevo staccato la batteria, e l'espediente ha sortito il giusto effetto, giacché è bastato un giro di chiave per rimettere in moto la Bella Addormentata. Con me c'è Lavinia a cui affido il compito di scattare qualche foto mentre percorriamo la strada interna per Polverigi. Giusto il tempo di portare l'olio in temperatura e di effettuare qualche salutare "spurgo" dello scarico ed ecco che all'ingresso di Agugliano la Polizia Locale, evidentemente affascinata dalla dorata visione di BO, ci mostra decisa la paletta e ci invita ad accostare. Domande di rito, ammirazione dell'auto e del libretto originale verde a pagine ormai ingiallite, ricerca della etichetta con la revisione ovviamente regolare, viene quindi il tempo della compilazione dell'autocertificazione (dove sta andando? dove abita ? un fiorino !) e siamo di nuovo in strada. Siamo tornati alla vita ! Prima di rientrare a casa, giretto con Lavinia al porto in bici: la Lungagnona ormai poggia bene il piede per terra anche se la bici è da adulto.. a stare a casa si cresce lo stesso ! Foto inserite nell'album Facebook foto varie 2020 (visibili solo ad iscritti al Social Network).


08 marzo 2020
90.500 km
NUMANA (AN): il clima pesante nazionale invita ad uscire ed a trovare nei luoghi ameni una soluzione alla tensione. Prendo BO e scelgo il lungomare di Numana, dove scatto qualche foto mentre assaporo il profumo del mare. Diverse persone si fermano a guardare, si aggiunge al parcheggio anche un'altra sportiva. Al ritorno allungo la strada e ad un semaforo per lavori scatto una foto.. di riflesso! Foto inserite nell'album Facebook foto varie 2020 (visibili solo ad iscritti al Social Network).


29 febbraio 2020
90.450 km
ANCONA: bella serata in compagnia di amici all'inaugurazione del Toretto's Garage Ancona. In bocca al lupo ragazzi, ci rivedremo ! Foto inserite nell'album Facebook foto varie 2020 (visibili solo ad iscritti al Social Network).


22 febbraio 2020
90.400 km
SIROLO (AN): io al sole a gustare un caffè, BO all'ombra del campanile...Foto inserita nell'album Facebook foto varie 2020 (visibili solo ad iscritti al Social Network).


15 febbraio 2020
90.400 km
SIROLO (AN): un caffè a Sirolo: l'obiettivo è semplice, meglio complicarlo aggiungendo difficoltà, ovvero provando a raggiungerlo con una GT del 1971... Pensate abbia avuto problemi ? No, nessuno, anzi.. di fronte al bar Grillo si ferma anche una 911 Carrera 2 e così faccio amicizia con Marco, un avvocato appassionato di belle auto (ha anche un'Alfa Spider, suo padre aveva una Montreal). La chiacchiera porta chiacchiera ed alla fine ci scambiamo i numeri di telefono: vuole comprare una Montreal e gli serve aiuto, sono disponibile ! Non ho scattato foto.. va bene lo stesso per il diario ?


08 febbraio 2020
90.350 km
ANCONA: dopo il lungo viaggio di rientro dall'Officina Ferraresi è arrivato il momento di riprendere il giro di mantenimento nell'entroterra anconetano. Due aspetti sono evidenti: le catene della distribuzione si stanno pian piano assestando, tanto che il rumore di trascinamento è diminuito, mentre rimane ancora ben percepibile la rigidezza del ponte posteriore, tornata a livelli di fabbrica dopo la sostituzione delle boccole del triangolo di sostegno del ponte. Questa rigidezza enfatizza le vibrazioni dell'albero di trasmissione, prima filtrate dal gioco della gomma, occorrerà farci l'abitudine in attesa di una equilibratura dello stesso in una delle prossime manutenzioni. Il motore si avvia senza necessità di dare un colpo di acceleratore e gira con regolarità notevole. Sotto la vettura sono sparite le (tante) gocce d'olio che prima marcavano il territorio...


01 febbraio 2020
90.300 km
ANCONA: BO è tornata a casa. Arrivato in orario a Modena, Pietro mi ha portato in officina e mi ha mostrato i pezzi sostituiti; alle 10.30 è arrivato il buon Francesco "Filarete" con il quale c'è stato giusto il tempo di scambiare quattro chiacchiere e di consegnargli i calendari realizzati da Mario Renato Zoppis (bellissimi, grazie ancora !) e poi sono partito perché Pietro aveva da fare... In strada BO ha cambiato leggermente voce, ci sono rumori diversi a mio avviso generati dalle nuove catene della distribuzione e dalle camme riprofilate con i nuovi bicchierini, dovrò farci l'orecchio. Bene, si preannuncia un anno di appuntamenti importanti: pochi raduni, ma ottimi ! Foto inserite nell'album Facebook della manutenzione di BO (visibili solo ad iscritti al Social Network).


24 gennaio 2020
89.950 km
CARPI (MO): domani sarei dovuto andare a riprendere BO ma Pietro mi ha chiamato in serata per comunicarmi che la frizione dà ancora problemi, per cui sta revisionando la vecchia pompa. Ci sentiremo la prossima settimana per valutare lo stato di avanzamento della riparazione. Tanto comunque per domani è prevista pioggia e quindi non tutti i mali vengono per nuocere...


16 gennaio 2020
89.950 km
CARPI (MO): oggi mi ha chiamato Pietro per comunicarmi che in settimana è riuscito finalmente ad effettuare il collaudo della vettura e che, riscontrando una rumorosità sul comando frizione, ha rilevato l'usura del corpo del cilindro di comando della frizione, tanto che perdeva del liquido che ha intaccato leggermente la verniciatura nera dell'interno del vano motore. Il pezzo, non standard perché con diametro da 17mm, è stato sostituito ripristinando anche il corretto diametro da 22mm, come da manuale ricambi. C'è ovviamente da mettere in conto un indurimento del comando (in effetti finora il pedale frizione di BO è sempre stato dolcissimo). Insomma, BO è pronta per tornare a casa, ma... sabato prossimo pioverà a dirotto a Carpi per cui speriamo di effettuare il rientro sabato della prossima settimana ! Rimanete sintonizzati ! Foto inserita nell'album Facebook della manutenzione di BO (visibili solo ad iscritti al Social Network).